Monteluce e i Monticelli

LOCALE / Sport
Gradimento medio (0)

Martedì 7 maggio 2024

MARTEDI' 7 MAGGIO Trekking "quasi urbano" a Perugia

MONTELUCE E I MONTICELLI, SANTA PETRONILLA TORNANDO PER LA VIA DI FRANCESCO 

Dopo aver parcheggiato in prossimità dell‘Hotel ILGO, in via A. Di Duccio - Perugia, si raggiunge la sovrastante Piazza di MONTELUCE.
Potremo quindi visitare la chiesa di Santa Maria Assunta, recentemente restaurata e riaperta al pubblico, con i preziosi affreschi.

Scendiamo poi per la Valle del Giochetto fino alle scuole di Sant’Erminio. Proseguendo per Via Pier della Francesca, ci incamminiamo per un breve tratto nella strada provinciale Eugubina, lungo il marciapiede, per raggiungere Via del Cammino che ci porta alla Villa MONTICELLI e al sovrastante belvedere di MONTE PECORARO.  
Dalla cima scendiamo alla chiesa di SANTA PETRONILLA e poi alla vicina villa omonima (detta anche VILLA LEMMO SCOTTI del famoso pittore Conte Lemmo Rossi Scotti) che visiteremo in esclusiva.

Da Villa Santa Petronilla arriviamo alla Strada per Pretola, presso la località Cava della Breccia da cui, risalendo la VIA DI FRANCESCO, potremo tornare a Monteluce e alla valle del Giochetto dove ritroviamo le auto. 

Lunghezza km. 10 circa Dislivello m. 300 circa

Appuntamento ore 8.00 nella piazza di Monteluce.

Riferimenti escursione per ogni chiarimento: Basili Gabriella, Vinti Pierluigi, Benda Luciano   

L'uscita è coperta assicurativamente dalla nostra ASD Grifonissima alla quale occorre essere iscritti.
Se è la prima volta che si partecipa ad una escursione del gruppo trekking, occorre comunicare la propria presenza al nostro indirizzo mail unicreditcircoloperugia@gmail.com e si riceveranno tutte le relative istruzioni, in particolare per l'iscrizione al nostro gruppo sportivo ASD Grifonissima e l'inserimento nella chat dedicata su WhatsApp.

Vuoi avere più informazioni su questa attività? Accedi all'Area Soci oppure registrati.

Potrebbe interessarti anche...

Bel giro da Borgo cerreto alla confluenza dei fiumi Corno e Nera, con visita alla suggestiva Balza Tagliata (in copertina)

Bel giro nei dintorni di Deruta con tappa culturale al Museo di Storia Naturale di Casalina, fino al Santuario della Madonna dei Bagni.

Trekking urbano a Siena e lungo la Via Francigena. All'interno della città accompagnati da una guida seguiremo il percorso delle acque e delle famose 17 fontane cittadine.